Frutteto lavori giugno


Quali sono i lavori da fare nel frutteto nel mese di giugno? Cosa potare  e raccogliere? 

pesco

Giugno nel frutteto è il mese delle soddisfazioni per i lavori svolti, ma c’è ancora tanto da fare per godere di frutti per un lungo periodo di tempo.

albicocco



Cosa bisogna fare nel frutteto nel mese di giugno?

Principali azioni da compiere: si eliminano le erbe infestanti, si arieggia il terreno con una leggera zappatura intorno agli alberi e agli arbusti.

Per favorire l’ingrossamento dei frutti e la loro maturazione si distribuisce alla base degli alberi un fertilizzante ad elevato contenuto in potassio (K) e a basso titolo di azoto (N). Si effettuano irrigazioni adeguate.

Più specificatamente si effettuano i seguenti lavori:

Pacciamatura : per evitare lo stress dal caldo e la perdita eccessiva di acqua è bene  rinnovare la pacciamatura alla base degli alberi e arbusti da frutto.

Potatura verde degli alberi da frutto : in giugno, in fase di luna calante, si effettua la potatura verde o estiva degli  alberi da frutto, forti e vigorosi, come: pesco, ciliegio, albicocco; in fase di luna crescente si potano le piante da frutto ancora giovani.

polloni

Si eliminano con cesoie ben affilate e disinfettate i succhioni e i polloni basali degli agrumi.

uva-acerba

Si effettua la spollonatura dei meli e dei peri.

Vite

Nei vitigni si effettua il diradamento dei grappoli e la cimatura dei nuovi germogli delle viti.

Raccolte di Giugno

Il mese di Giugno nel frutteto è una vera soddisfazione per la raccolta di molte varietà di frutti : ciliegie, pesche precoci, nespole, fichi, fragole, lamponi, mirtilli, susine, ecc.

La raccolta scalare si effettua manualmente staccando solo i frutti maturi.

albicocco-malattie

Trattamenti

Nel mese di giugno si procede alle difese fitosanitarie contro gli afidi degli alberi e degli arbusti fruttiferi e contro i probabili attacchi della mosca del ciliegio.

Galleria frutteto in giugno

Continua: Frutteto lavori Agosto





Lascia una risposta