Calle sul balcone cure


calle-gialle



Cure, consigli e suggerimenti utili per le calle allevate su balconi e terrazzi.

Le calle sono piante che, anche se  fioriscono una sola volta all’anno, sono molto apprezzate per la bellezza dei loro fiori persistenti anche recisi e in vaso.

Messe a dimora all’esterno della casa, ad esempio su balconi e  terrazzi sono in grado di poter resistere il più a lungo possibile, ma bisogna avere alcune accortenze.

calle sul balcone: cure

Cose da sapere sulle calle esposte all’esterno

Le calle. soprattutto quelle precoci, vanno posizionate in luoghi luminosi e freschi e non esposti ai raggi solari diretti.

Le foglie delle calle sono diventate gialle

L’ingiallimento delle foglie è, infatti. causato dalla prolungata esposizione al sole. In generale le calle non amano il caldo e nè il freddo.

Le temperature massime tollerate da queste piante si aggirano intorno ai 20° C nella bella stagione, le minime invernali, invece, intorno ai 5° poichè le correnti d’aria e il il gelo potrebbero causarne la morte.

calle-esterni

Le calle si afflosciano

Se durante e dopo la fioritura, le foglie e gli steli floreali tendono ad afflosciarsi le cause di tale fenomeno sono da attribuire o al vento alle annaffiature troppo abbondanti, al ristagno idrico nei sottovasi e alla presenza di afidi, piccoli parassiti animali che attaccano generalmente solo le calle coltivate in vaso.

rizomi o bulbi di calle

Cure delle calle su balcone

Per avere delle bellissime calle anche sul balcone, le cose da fare e le cure necessarie sono:

  • Collocare i vasi contenenti le calle in posti riparati dal sole e protetti dai venti.
  • In inverno riparare le calle in casa e se ciò non è possibile effettuare una pacciamatura protettiva.
  • Per evitare il marciume dei tuberi stratificare dell’argilla espansa nel sottovaso.
  • Per foglie robuste e di un bel colore verde brillante,  in primavera, concimare le piante con un fertilizzante liquido mescolato all’acqua delle annaffiature, ogni 10 giorni.
  • Controllare periodicamente la pagina inferiore delle foglie per accertarsi che le piante non siano state attaccate dagli afidi, parassiti che raramente attaccano le piante coltivate in piena terra. Gli afidi succhiano la linfa delle foglie che private delle sostanze nutritive tendono ad afflosciarsi e poi ad ingiallire fino al disseccamento completo. Questi parassiti possono essere rimossi o manualmente o con insetticidi in polvere o liquidi da sciogliere in acqua e da spruzzare sulla pianta.

calla-zantedeschia-colorata

Cose da sapere sulle calle

Galleria foto di calle

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta