Antiparassitario all’ortica


Come preparare l’antiparassitario all’ortica? Che cosa occorre e come procedere?

antiparassitario-ortica

L’ antiparassitario all’ortica, biologico e completamente atossico per le piante e per gli insetti utili, efficace contro afidi, acari e fumaggine.

I parassiti animali come gli afidi, con l’arrivo della primavera e l’eccessiva umidità ambientale, attaccano numerose piante ornamentali producendo una caratteristica sostanza zuccherina, la melassa, che  porta come conseguenza alla formazione della fumaggine una malattia crittogama che imbratta le foglie con il suo caratteristico colore scuro simile al fumo.

antiparassitario-ortica

Ingredienti per la preparazione dell’antiparassitario all’ortica

  • 10 piante di ortica
  • 5 litri di acqua

Procedimento

Preparare questo antiparassitario è facile: basta mettere a macerare rametti e foglie di ortica nell’acqua per almeno 15 giorni o fino a quando non si avverte un fortissimo odore acre e pungente.

ortica-macerato

Dopo il periodo utile alla dispersione in acqua dei principi attivi contenuti nell’ortica, il macerato va filtrato con un colino e travasato in bottiglie di vetro scuro con chiusura ermetica.

macerato-ortica

La quantità di macerato di ortica che deve essere impiegata al momento, va messa invece,  in uno spruzzatore che deve essere ben tappato e poi con esso si provvede ad irrorare le piante attaccate dalla fumaggine.

fumaggine

Un altro antiparassitario biologico contro questi minuti parassiti è la soluzione saponosa e l’antiparassitario biologico di aglio.

antiparassitario-aglio

Consiglio

Effettuare il trattamento nelle giornate non ventilate.

Ottimo su piante rampicanti come rincospermum o gelsomino e gloriosa o giglio rampicante.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta