Agrifoglio


Agrifoglio

L’agrifoglio è coltivato a scopo ornamentale come arbusto per siepi o come alberelli in vaso isolati per l’abbellimento di terrazze e balconi.

agrifoglio-mahonia



Caratteristiche dell’agrifoglio –  Ilex aquifolium

L’agrifoglio, Ilex aquifolium, detto anche alloro spinoso è una pianta spontanea, per lo più arbustiva, perenne e sempreverde della famiglia delle Aquifoliaceae.

Le sue foglie a contorni spinosi, sono di colore verde lucido nella pagina superiore e verde opaco in quella inferiore.

Agrifoglio-varietà

Alcune forme ibride di agrifoglio  presentano i margini screziati di colore giallo paglierino.

agrifoglio-Ilex-aquifolium

I frutti sono drupe di colore rosso rubino chiamate anche bacche e sono presenti solo negli esemplari femminili.

Agrifoglio-albero

Fioritura: L’agrifoglio fiorisce nella tarda primavera; i suoi fiori profumati sono di colore grigio tenue.

Coltivazione Agrifoglio

Habitat: l’agrifoglio è molto diffuso nei terreni ben drenati del sottobosco.

Esposizione: predilige le posizioni semiombrose nelle zone a clima caldo e posizioni soleggiate nelle zone con estati miti.

Terreno: l’agrifoglio ama i terreni leggermente acidi, misti a torba e ben drenati.

Annaffiature: va annaffiato regolarmente in primavera ed estate solo in casi di prolungata siccità poiché cresce bene con le piogge naturali.

Concime

Concimazione: ogni 3 – 4 mesi somministrare concime granulare a lento rilascio specifico per piante verdi equamente bilanciato in macroelementi azoto (N), potassio (K), fosforo (P) e microelementi essenziali per il processo fotosintetico.

Fiori di agrifoglio

Moltiplicazione dell’agrifoglio

La riproduzione dell’agrifoglio avviene per seme, talea e margotta.

La semina si effettua quando le bacche hanno raggiunto la completa maturazione. Generalmente si mettono a germinare in un terriccio specifico composto da sabbia e torba.

La talea semilegnosa viene effettuata di solito in primavera o a fine agosto. La talea legnosa in autunno.

In entrambi i casi, tagliare un rametto a livello di un nodo lungo circa 8 -10 cm, lasciare solo 2 – 3 foglioline e interrarlo in un contenitore con terriccio misto a sabbia.

Dopo l’attecchimento, circa 30 giorni, si effettua il trapianto in vaso o la messa a dimora in piena terra.

Impianto o messa a dimora Agrifoglio

L’ ilex aquifolium ha un apparato radicale molto sensibile e mal sopporta il trapianto e pertanto si consiglia di metterlo a dimora con tutto il pane di terra che avvolge le sue radici

pianta-agrifoglio

Potatura Arifoglio

L’agrifoglio ha una crescita molto lenta e quindi non richiede interventi di potatura veri e propri. Di solito, leggeri interventi apicali sono richiesti per dare una forma armoniosa alla pianta e per eliminare rametti secchi o danneggiati.

Agrifoglio

Usi e significato dell’agrifoglio

Il legno viene usato per lavori artigianali; le foglie servono per preparare tisane che aiutano a combattere l’influenza, il raffreddore e i reumatismi; le radici per la loro azione drenante e  diuretica.

Agrifoglio velenoso

Anche se usata in fitoterapia si tratta di una pianta velenosa. Ingerire le bacche può provocare vomito, diarrea, torpore e l’ingerimento di una moltitudine di bacche può rivelarsi mortale per via dell’ilicina, una sostanza tossica per l’uomo.

Tra i principi attivi annoveriamo i glucosidi simil-digitalici, le ilexantine, le saponine, la xantina, la ilicina e la teobromina.

Agrifoglio- usi

Linguaggio dei fiori e significato

Nel linguaggio dei fiori l’agrifoglio come il pungitopo, il vischio ed altre piante natalizie simboleggia la fortuna.

agrifoglio-confezione-natalizia

I rametti di per abbellire le case durante le feste natalizie ad esempio nelle confezioni natalizie

Agrifoglio-usi

Varietà di Agrifoglio

Tra le specie di agrifoglio comune le più diffuse sono:

  • Agrifoglio crispa aurea picta, una specie con foglie spesse la cui pagina superiore presenta una macchia centrale di colore giallo verde.
  • Agrifoglio argentea marginata con foglie rosate, margini bianchi, rami verdi e bacche rosse.
  • Agrifoglio ferox con foglie dotate di spine sulla pagina superiore.

Galleria foto ed immagini dell’agrifoglio

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta