Pesche al vino


Pesche al vino

Sommario

Una ricetta gustosa e fresca da preparare in estate con le pesche gialle, chiodi di garofano, cannella, vino rosso: ingredienti, dosi, calorie e foto del procedimento.

Tempo di preparazione:
20 minuti
Quantità:
8

Ingredienti Ricetta

  • Pesche gialle 1 kg
  • Vino rosso q.b
  • Zucchero q.b
  • Cannella 1/2 stecca
  • Chiodi di garofano 5

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 ml
  • Calorie 70

pesche-vino-ricetta

Preparazione delle pesche al vino

Per la preparazione di questa ricetta vi occorrono delle pesche gialle o meglio le percoche sode ma mature al punto giusto e del vino rosso di buona qualità.

pesche

Lavate le pesche sotto il getto della fontana per eliminare i residui di polvere e la peluria che le ricopre.

Pesche-percoche

Asciugatele con un canovaccio pulito, sbucciatele e poi affettatele a pezzi grossolani.

Pesche-pezzi

Mettete gli spicchi di pesche in un barattolo a chiusura ermetica.

pesche-cannella

Aggiungete la cannella ridotta a pezzi, i chiodi di garofano e lo zucchero.

Mescolate con un cucchiaio e poi coprite le pesche con il vino rosso.

pesche-vino-preparazione

Tappate, agitate il barattolo per far sciogliere lo zucchero.

pesche-vino-macerazione

Mettete il barattolo in frigo e lasciate insaporire le pesche nel vino aromatizzato.

Consiglio

Per gustare al meglio le pesche gialle fatele macerare nel vino almeno 1 giorno.

Al momento di servirle in tavola a fine pasto ben fredde, trasferite le fette di pesche in bicchieri o coppe di cristallo e irroratele con un po’ di vino.

Se vi avanzano rimettetele subito in frigo e consumatele nel giro di  2- 3 giorni dalla preparazione.

pesche-vino-ingredienti

Il vino che avanza può essere servito anche come digestivo ed è ottimo come sangria.

Galleria foto ricette pesche

Continua: Liquore di pesche con vino rosè secco





Lascia una risposta