Liquore crema di melone o meloncello

Liquore crema di melone o meloncello

Sommario

Ricetta passo passo con video della crema di melone o meloncello: ingredienti, dosi procedimento e preparazione della crema alcolica di melone, da gustare su gelati alla frutta, macedonia o a fine pasto.

Tempo di preparazione:
30 minuti
Tempo di cottura:
5 minuti
Quantità:
6

Ingredienti Ricetta

  • Melone cantalupo 1
  • Alcol 90 -95 ° 1/2 l
  • Zucchero semolato 500 gr
  • Latte 1/2 l
  • Vanillina 1 busta
  • Panna liquida per dolci 250 ml

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 4 cl
  • Calorie 120

Preparazione del meloncello o crema di liquore di melone

Lavate accuratamente la scorza del melone e asciugatela con un canovaccio pulito.

Dividete il melone Cantalupo a metà ed eliminate i semi.

Quindi sbucciatelo.

Affettate la polpa del melone ben maturo a pezzi piccoli.

Mettetela a macerare in un recipiente a chiusura ermetica insieme con l’alcool per 7/10 giorni.

Alcune volte al giorno agitate il barattolo.

meloncello-filtrazione

Trascorso il tempo di macerazione, filtrate il liquore e mettetelo da parte.

polpa-melone

Frullate i pezzi di melone fino ad ottenere una purea liscia, sottile e d omogenea.

sciroppo-liquore-melone


Preparate lo sciroppo con il latte, lo zucchero, la panna, la bustina di vanillina e fate sobollire fino a completo scioglimento dello zucchero. Lasciate raffreddare.

crema-liquore-melone

Ora mescolate il tutto: il liquore, la crema di melone, lo sciroppo e mescolate con un cucchiaio di legno.

Lasciate riposare il tutto per una settimana, poi filtrate nuovamente, imbottigliate la crema di melone e tappate.

meloncello

Conservate la crema di meloncello in un luogo fresco (freezer).

Consiglio sul liquore di melone

Servite il meloncello ben ghiacciato per gustare a fondo tutto il suo gradevole sapore.

Video ricetta come preparare il Meloncello o Crema di melone

Alternative al meloncello

Cose da sapere sul melone

Melone proprietà e calorie

Da provare la marmellata di melone

Galleria foto sul melone

Continua: Liquore di melone






COMMENTI

  • elena - - Rispondi

    La ricetta è interessante ma la quantità dell'alcool?

    • LauraB - - Rispondi

      Ciao Elena, ti ringrazio per la domanda e rivedendo l'articolo ho visto che manncava la quantità di alcool: la ricetta del liquore di melone indicata richiede 1/2 litro di alcool a 90 -95°. E' ovvio che per preparne di più devi aumentare le dosi in proporzione.
      Grazie e saluti LauraB

  • LIA - - Rispondi

    CIAO UNA DOMANDA, MA IL LATTE DEVE ESSERE QUELLO A LUNGA CONSERVAZIONE???? GRAZIE

    • LauaraB - - Rispondi

      Ciao, per preparare il liquore crema di melone puoi utilizzare sia il latte intero fresco sia quello a lunga conservazione.

  • francesca - - Rispondi

    Ho fatto la crema di meloncello ma il colore è venuto un pò sbiadito…nella macerazione il melone ha rilasciato poco colore come mai? Ho tagliato il melone a pezzetti e l'ho lasciato macerare per 20 giorni, dovevo forse tagliarlo a pezzetti più piccoli? Il melone deve essere di stagione inve ce io l'ho acquistato fuori stagione non molto dolce poco maturo da cosa dipende??

    • LauraB - - Rispondi

      Ciao, per preparare un ottimo meloncello ti consiglio meloni Cantalupo di stagione, maturi al punto giusto. Quelli conservati in frigo perdono sapore e non sono abbastanza dolci.

  • Antonella - - Rispondi

    Ciao,volevo chiederti : dove faccio riposare la crema di melone per una settimana , prima di filtrare nuovamente il tutto, in frigo ? Il contenitore dovrà essere ancora a chiusura ermetica ? Grazie tanto.

    • LauraB - - Rispondi

      Ciao, rimetti la crema di melone nel barattolo a chiusura ermetica, lascia riposare il tutto per una settimana, poi filtralo nuovamente con un colino a rete stretta, imbottiglialo e poi conservale o nel reperto più greddo del frgo o nel frezeer. Il liquore è più buono se servito freddo.
      Saluti LauraB

  • sara - - Rispondi

    Salve le volevo chiedere come mai la crema di melone mi e venuta liquida e non e nella densita' giusta? E poi come mai nella bottiglia si è divisa e non è bella omogenea? Grazie

    • LauraB - - Rispondi

      Può dipendere dalla maturazione del melone e dalla quantità di acqua in esso contenuta. La densità dei componenti è diversa, basta agitare prima di servirla bella fredda.

  • marilisa - - Rispondi

    carissima Laura ho seguito tutta la ricetta alla lettera, ma il risultato, ti devo dire, non è stato dei migliori; perche la crema è venuta amara ed ho aggiunto un dito di acqua e 250 gr. di zucchero e diciamo che il sapore è migliorato però mi rimane il problema che si sente molto alcol e poco il profumo di melone, ora ho pensato di aggiungere qualche goccia (si fa per dire qualche goccia) di essenze che i gelatai usano per intensificare il sapore del gelato al melone; cosa ne pensi? Faccio bene? Sai darmi qualche consiglio?

    Grazie

  • Giulia - - Rispondi

    Scusami unA domanda io vorrei fare la crema all’anguria al posto del melone.. Quanta anguria dovrei usare? E quanto e il tempo da tenere con l’alcooll? Grazie ciaoooo

  • Luisa - - Rispondi

    Ciao, che tipo di panna bisogna usare, quella fresca o quella pronta da montare?

  • daniela - - Rispondi

    Ciao,la quantitá di zucchero e panna x 1/2lt di alcool e 1 cantalupo,quale è????

  • daniela - - Rispondi

    Ma la dose di zucchero e panna?????

    • LauraB - - Rispondi

      La ricetta e la videoricetta della crema di liquore di melone sono complete di tutti gli ingredienti e delle dosi: 1/2litro di alcol, 500gr di zucchero,
      latte 1/2 l, i bustina di vanillina, 250 ml di panna e 1 melone di Cantalupo.

  • Valeria - - Rispondi

    La panna liquida per dolci e’ uguale alla panna fresca da montare?

    • LauraB - - Rispondi

      La panna per dolci è disponibile liquida che va poi montata ghiacciata con la frusta. Quella in bomboletta una volta agitata ben bene esce gia montata e di solito si usa per guarnire.

  • Lorenzo Pugliese - - Rispondi

    Ciao, durante la settimana a riposo del meloncello, nel fondo ho notato una strana “posa” color quasi trasparente. Cosa significa?

  • Gabriele - - Rispondi

    ciao, per fare un liquore del genere ma con l’uva fragola al posto del melone?

  • Michela Vanity - - Rispondi

    grazie la cercavo da un sacco di tempo..mille grazie ancora

  • Nunzia Capparelli - - Rispondi

    Ciao per fare un liquore a basso tasso alcolico, posso usare meno alcol? Ciao attendo una tua risposta.

  • simone - - Rispondi

    ciao volevo sapere quanti gradi esce con questa ricetta e quanti litri grazie

  • Rosaria - - Rispondi

    Ciao Laura, ho trovato questa ricetta e l’ho subito realizzata… risultato ottimo!! grazie!!!

  • Valentina - - Rispondi

    Ciao Laura,
    Ho ricevuto una cassetta di meloni proprio ieri….la tua ricetta cade a fagiuolo…per quanto tempo è possibile conservare questo liquore? Ed è proprio necessario conservarlo in frigo/freezer? Grazie, Valentina

  • simona - - Rispondi

    Scusa ma il liquore una volta macerato si butta o si mescola tutto i sieme

  • silvia - - Rispondi

    Ciao, volevo sapere due cose: il liquore una volta macerato si rimescola insieme al resto? Poi io lo prendo spesso al ristorante anche artigianale ma il colore è molto molto acceso perchè qui è cosi chiaro? Ciao e grazie!

    • LauraB - - Rispondi

      Si filtra il macerato, si prepara lo sciroppo, si frulla la polpa di melone e poi si mescola il tutto. Il colore dipende dalla quantità e dalla maturazione del melone. Ricordati anche che il colore dipende dall’aggiunta di coloranti alimentari.

  • antonietta - - Rispondi

    Grazie per la ricetta è validissima,l’ho fatta l’anno scorso ed è stata un successo. Però adesso mi chiedo : se invece di filtrare due volte la polpa di melone, si centrifuga solo la prima volta? c’è qualcuno che ha già provato o che mi può dire qualcosa?

    vorrei accorciare i tempi di imbottigliamento.

  • luciano - - Rispondi

    vorrei sapere dopo averlo preparato come si deve conservare e per quanto tempo

    • LauraB - - Rispondi

      Il liquore crema di limoncello si conserva anche per 1 anno. Si conserva in dispensa oppure per servirlo bello freddo si mette nel freezer. Al momento di servirlo agitare la bottiglia.

  • riky - - Rispondi

    Il limoncello di Sorrento è molto più colorato come mai? Se ho capito bene la polpa frullata e lo sciroppo ottenuto prima colando la polpa vanno ala fine mischiati allora perchè non frullare il tutto già dall’inizio?

  • franca - - Rispondi

    Ciao
    Vorrei sapere quanto tempo si puo conservare la crema di melone.
    L’alcool e un conservatore allora penso che si conserva molto anni.
    Che cosa ne penso ?
    Grazie per la risposta

    • LauraB - - Rispondi

      La crema di liquore di meloncello a base alcolica può essere conservata per più di un anno in un luogo fresco e ancora meglio nel freezer-

  • Anna - - Rispondi

    Con queste quantità quanti litri di meloncello avrò?

    • LauraB - - Rispondi

      Con le dosi indicate nella ricetta del meloncello o liquore di melone se ne ottengono più di 3 litri

Vedi tutto

Lascia una risposta