Clafoutis di gelsi neri


Clafoutis di gelsi neri

Sommario

Il clafoutis con i gelsi neri è un dessert di stagione dal gusto delicato, ecco come preparalo in casa in pochissimo tempo: ricetta, ingredienti, dosi, calorie e foto del procedimento.

Tempo di preparazione:
40 minuti
Tempo di cottura:
30 minuti
Quantità:
8

Ingredienti Ricetta

  • Gelsi neri 500 g
  • Yogurt 125 g
  • Latte 100 ml
  • Zucchero 100 g
  • Uova 3
  • Scorza di limone 1
  • Farina 80 g

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 g
  • Calorie 210

Clafoutis-gelsi



Preparazione clafoutis di gelsi

Per preparare questo delizioso dolce vi occorrono dei gelsi freschi, preferibilmente appena raccolti, maturi al punto giusto.

Per prima cosa accendete il forno impostando la temperatura  a 200° C se il forno è quello statico altrimenti a 170 gradi se si tratta del termoventilato.

Clafoutis-gelsi-ingredienti

Mettete sul piano da lavoro tutti gli ingredienti indicati.

Gelsi-lavaggio

Lavate i gelsi sotto il getto dell’acqua e fateli sgrondare ben bene.

Gelsi-neri-pulizia

Indossate un paio di guanti usa e getta per non macchiare le mani e soprattutto le unghie e pulite i gelsi eliminando il picciolo che potete anche tagliare con le forbici e scartate quelli più molli.

limone-lavaggio

Lavate il limone e spazzolate la scorza per eliminare anche le uova di insetti microscopici.

Asciugate il limone con un canovaccio pulito e grattugiate la buccia.

scorza-limone-grattugiata

Prendete lo sbattitore elettrico, versatevi le uova sgusciate, aggiungete lo zucchero e la scorza di limone e  sbattete fino a quando avrete ottenuto un composto chiaro e spumoso. Aggiungete la farina setacciata.

uova-zucchero

Versate il latte e lo yogurt a filo e fate mescolare il tutto.

impasto-latte

A questo punto prendete una teglia da forno o una stampo  da crostata dal diametro di 24 cm, imburratela e spolverizzate il fondo con lo zucchero.

Coprite il fondo della teglia con uno strato di gelsi neri. Potete anche rivestire lo stampo con la carta forno e poi procedere come indicato.

Gelsi-neri-clafoutis

Coprite i gelsi con l’impasto preparato.

Clafoutis-gelsi-neri-preparazione

Infornate e fate cuocere.

Clafoutis-cottura

Trascorso il tempo indicato, fate la prova dello stecchino. Se lo ritirate asciutto spegnete il forno in caso contrario lasciate cuocere il clafoutis ancora per qualche minuto.

Clafoutis-foto
Togliete il clafoutis dal forno, mettetelo su un ripiano freddo e lasciatelo raffreddare. Se non avete utilizzato la carta forno per sformarlo aiutatevi con il coperchio di una pentola. Se avete utilizzato la carta basta semplicemente sollevarlo e capovolgerlo in un vassoio da portata.

clafoutis

Affettate il clafoutis e servitelo o da solo o con un velo di panna montata.
Clafoutis-more-di-gelso

Curiosità sul Clafoutis

Il clafoutis classico, il tipico dolce a base di ciliegie originario della Francia ( Limosino),  è stato nel tempo ampiamente copiato e rivisitato, infatti esistono molte varianti, e viene preparato non solo con frutta fresca di stagione quali albicocche , more, pere, mele, albicocche, pesche, prugne e altri, ma anche con frutta secca e anche in versione salata (al posto dello zucchero si mette formaggio grattugiato) con verdura cotta (funghi, spinaci, bietole, cavolfiori, ortica, borragine ed altro).

Altre ricette di Clafoutis

Cose utili da sapere sui gelsi

Infuso di foglie di gelso

Galleria foto ricette gelsi neri

Continua: Torta con gelsi





COMMENTI

  • silvana - - Rispondi

    Quando mettere la farina per preparare il clafoutis di gelsi neri. Mi son persa un passaggio.

    • LauraB - - Rispondi

      Per preparare il clafoutis di gelsi neri, bisogna preparare prima sbattere le uova con lo zucchero e poi aggiungere la farina setacciata e poi a filo il latte e lo yogurt.

  • silvana - - Rispondi

    Nel sommario in effetti si scrive che non c’è la farina fra gli ingredienti. E’ un’opzione semplicemente?

    • LauraB - - Rispondi

      Il clafoutis con i gelsi neri è una variante del classico dessert francese che prevede come farciture le ciliegie. La farina, circa 80 grammi, è indicata negli ingredienti e va setacciata per evitare la formazione di grumi.

Vedi tutto

Lascia una risposta