Salvia Splendida coltivazione


salvia-splendida

La salvia splendida è una pianta ornamentale adatta per bordure di aiuole, angoli semi-ombrosi del giardino. Coltivata in vaso abbellisce terrazzi e balconi.

salvia splendida

Caratteristiche della Salvia splendens

La salvia splendente, salvia splendens, è una pianta erbacea annuale perenne, proveniente dall’America meridionale, che viene coltivata in giardino come pianta annuale.

La parte aerea della pianta è formata da un apparato radicale  fascicolato dal quale si originano dei piccoli cespugli composti da steli eretti e di colore verde ricoperti da un ricco fogliame.

Le foglie della salvia splendens hanno la forma ovata, pagina superiore ed inferiore con vistose nervature con margini dentellati. La pagina superiore è di colore verde intenso mentre quella inferiore è di colore verde-argenteo. Sugli apici degli steli sbocciano numerosi fiori.

salvia-splendente-fiore

I fiori, portati sugli apici degli steli,  sono infiorescenze a spighe formate da brattee il cui colore va dal bianco all’avorio al rosa, al viola carico fino al rosso rubino e in alcune specie sono anche variegati.

salvia-splendente

All’interno dei fiori maturano dei piccoli semi di colore nero che germinano nella primavera successiva.

salvia splendida

Fioritura della Salvia

La salvia splendens fiorisce da maggio a settembre, ma nei climi temperati fiorisce anche nel periodo invernale se protetta dal freddo.

salvia-splendente

Coltivazione della Salvia splendente

Esposizione: la salvia splendens ama i luoghi soleggiati o semiombrosi. Teme il freddo e le temperature estive troppo alte.

Terreno: anche se si adatta al comune terreno da giardino, predilige i terreni umidi, ricchi di sostanza organica e ben drenati.

Annaffiature: necessita di costanti innaffiature durante l’estate e durante i periodi siccitosi. Le piante di salvia splendens allevate in vaso vanno annaffiate con maggiore frequenza, in estate tutti i giorni.

Concime

Concimazione: 1 volta al mese fertilizzare con concime specifico per piante da fiore granulare a lento rilascio o liquido diluito nell’acqua delle annaffiature.

salvia-splendente

Moltiplicazione della Salvia splendida

La salvia splendens si riproduce per seme, autosemina e mediante talea apicale in autunno .

semina-semenzaio

Semina della Salvia ornamentale

semi-salvia-raccolta

La raccolta dei semi avviene a settembre, mentre la semina della salvia splendens si effettua nel periodo febbraio – marzo in semenzaio in terriccio soffice e ricco di sostanza organica.

salvia-splendens

Moltiplicazione per talea

In autunno, a fine fioritura si prelevano con cesoie ben affilate e disinfettate, si prelevano gli apici degli steli e si interrano in un miscuglio di torba e sabbia in parti uguali. Il contenitore con le talee di salvia splendens si mette in un luogo, luminoso e protetto dal freddo fino alla primavera successiva. A radicazione avvenuta le nuove piantine potranno essere messe a dimora definitiva.

Impianto o trapianto della Salvia splendens – Salvia ornamentale

L’impianto in piena terra va fatto nel mese di aprile quando è scongiurato il periodo delle gelate notturne.

salvia-splendens

Cimatura della Salvia

Per favorire l’emissione di nuovi getti fioriferi effettuare la cimatura degli apici e degli steli dei fiori appassiti.

oidio-mal bianco

Malattie e Parassiti della Salvia splendida

La salvia splendida teme gli afidi, la cocciniglia ed in particolare il ragnetto rosso che tesse delle piccole ragnatele tra gli steli. Le foglie, soprattutto quelle più tenere sono un richiamo per le lumache.

Cure e trattamenti

Eliminazione delle brattee appassite e cimatura apicale di tanto in tanto favorire l’emissione di getti laterali.

I trattamenti antiparassitari si effettuano prima della fioritura e contro le lumache si consiglia di spargere ai piedi delle piante un po’ di cenere di camino.

salvia-splendens-fiore

Linguaggio dei fiori

Nel linguaggio dei fiori la salvia splendens simboleggia la stima e la fiducia.

Galleria foto Salvia splendens

Continua: Semi di salvia splendente: raccolta






Lascia una risposta