Olivo malattie e cure

Quali sono le malattie ed i parassiti che colpiscono ed attaccano l’olivo? Rimedi contro la mosca dell’olivo? Perchè le foglie dell’olivo diventano gialle?

mosca-olivo

Olivo malattie e cure

L’olivo o ulivo, pur essendo un albero da frutto, viene utilizzato a scopo ornamentale in quasi tutti i giardini per la particolare forma del suo tronco e per la bellezza della sua chioma.

rogna-olivo

L’olivo, albero della pace e della tranquillità, richiede numerose cure in quanto soggetto a diverse malattie e parassitosi animali.

Malattie e parassiti

L’olivo teme molte malattie (funghi, batteri) e parassiti (insetti).

Tra le malattie quelle che arrecano più danni alle colture di olivo riscontriamo : l’occhio di pavone o ciclonio, la Gleosporium olivarum o lebbra delle olive e la rogna dell’ulivo (pseudomonas savastanoi – tubercolosi dell’olivo)

Tra i parassiti che attaccano gli olivi : la mosca dell’olivo (dacus oleae), la cocciniglia mezzo grano di pepe (seissetia olea) e cocciniglia cotonosa (filippa, lichtensia viburni), la tripide dell’olivo (liothripis oleae), la tignola e tignola verde margaronia

mosca-dell-olivo-dacus-oleae

La mosca olearia un temibilissimo parassita che depone le uova nelle olive. Le larve si accrescono nella polpa provocando marciumi e disseccamenti.

Spilocaea-oleaginea-occhio-di-pavone

L ‘occhio di pavone o ciclonio (spilocaea pleaginea) è un fungo simile all’occhio del pavone con macchie brunastre con centro più chiaro, che attacca le foglie e i frutti provocandone la caduta precoce.


fumaggine

La fumaggine ricopre le foglie e rami giovani con depositi nero-fuligginosi causando danni alla vegetazione e alla fioritura.

La rogna o tubercolosi dell’olivo di origine batterica che produce delle formazioni cancerose, grandi quanto una noce, sui rami che presentano ferite causate dalla grandine o dalla bacchiatura.

olivo-pianta-decorativa

Cure dell’olivo

Trattamenti antiparassitari e antibatterici, al primo segnale, con prodotti specifici, lotta agronomica con potatura di sfoltimento, basse concimazioni azotate e lotta biologica con insetti entomofagi antagonisti (Ad esempio coccinelle contro le cocciniglie, bacillus thurigiensis contro la tignola).

Spesso i danni sono comunque più visivi che reali per la pianta.

olive-frutto

Ingiallimento delle foglie dell’ulivo

Le foglie dell’olivo tendono ad ingiallirsi per il normale riciclo della pianta. In questo caso le foglie saranno prive di macchie.

Ulteriori cause, oltre ai parassiti visti in precedenza, possono essere eccesso di innaffiature, o mancanza di nutrienti che causano la clorosi fogliare.

Altre guide : Guida alla coltivazione e cure dell’olivo

Continua: Tignola verde dell’olivo – Margaronia






COMMENTI

  • mario frusciante - - Rispondi

    Sulle foglie di alcuni alberi di olivo si foma uno strato oleoso e appiccicoso vorrei sapere come posso intervenire la ringrazio.

    • LauraB - - Rispondi

      Ciao, le foglie dell'olivo diventano appiccicose per l'emissione della melata o melassa causata dall'attacco di coccininiglie.
      La cocciniglia più insidiosa per l'olivo è la mezzo grano di pepe che invade rami e foglie della pianta, ne punge i tessuti per succhiare la linfa, inoculando la propria saliva e favorendo in tal modo la melata che a sua volta predispone il fogliame all'attacco delle fumaggini (funghi), che con i loro ammassi nerastri soffocano ulteriormente la vegetazione che si indebolisce e cade.
      I prodotti efficaci nella lotta sono quelli anticocciniglia approvati dal Ministero della Salute.

  • pierpaolo - - Rispondi

    ciao,

    l'olivo in questione presenta una vegetazione del tutto normale nella parte bassa del tronco, ma più si sale e piu le foglie assumono un aspetto che definirei a conchiglia, ovvero tendono a chiudersi su se stesse. non su tutti i rami e comunque ogni tanto trovo piccoli ramoscelli che si sono seccati. Aggiungo infine che il problema delle foglie interessa solo i nuovi germogli.

  • domy - - Rispondi

    Ciao.. il mio problema è nel tronco della pianta, la corteccia e tutta spaccata, non ha quella corteccia bella e liscia che si vede in una pianta sana…otre a questo nei rami mancano molte foglie..come mai? Grazie

  • giuseppe - - Rispondi

    ciao, perchè sull’apice dell’albero di un impianto superintensivo varietà arbechina ci sono dei puntini minuscoli di colore beige sulla lamina inferiore. qualcuno mi saprebbe dire cose?
    grazie dell’attenzione

  • ROSY - - Rispondi

    Il mio albero di olivo ha diverse foglie gialle .Di cosa si tratta? Con cosa posso curarlo?

    • Casa ATuttoNet - - Rispondi

      Se le foglie sono prive di macchie può essere in questo caso un ricambio naturale delle foglie della pianta.

  • marilina - - Rispondi

    come posso curare la mia pianta d’ulivo dalle foglie appiccicose?

  • Casa ATuttoNet - - Rispondi

    Il problema deriva da attacchi di parassiti quali la cocciniglia : http://casa.atuttonet.it/casa-giardino/parassiti-malattie/cocciniglia-parassiti.php

  • viliafrancesco - - Rispondi

    vorrei sapere x che nel mio ulivetto tutti gli anni ce una buona fioritura ma non riesco a avere ifrutti cosa potrebe mancare alla pianta grazie se midate una risposta

  • carmelo - - Rispondi

    Ho un ulivo nano,ultimamente lo trascurato le foglie si sono arricciate sono appiccicose ed e diventato tutto nero come posso curarlo grazie

    • schiano tommaso - - Rispondi

      il mio ulivo arriccia le foglie che cosa fare

  • carmelo filippone - - Rispondi

    Le mie piante di ulivo sono stati attaccati dalla rogna. Vorrei sapere un rimedio per curarli e quando effettuarli.
    Grazie Carmelo

    • LauraB - - Rispondi

      La Rogna dell’olivo è una malattia causata dal batterio patogeno Pseudomonas savastanoi. Si manifesta con la formazione di galle o escrescenze tumorali su rami e fusto. Non esiste una vera e propria cura per combattere questa malattia ma solo alcuni accorgimenti e rimedi manuali: in presenza di forti attacchi si potano e si bruciano i rami colpiti; se le escrescenze tumorali sono rade si possono asportare anche manualmente utilizzando cotone idrofilo imbevuto di alcol. L’unica terapia contro la batteriosi è la prevenzione: in inverno trattare le piante con l’ossicloruro di rame o poltiglia bordolese attivo per contatto fogliare.

  • carlo - - Rispondi

    Ciao.. il mio problema è nel tronco e nei rami della pianta, la corteccia e tutta spaccata, non ha quella corteccia bella e liscia che si vede in una pianta sana…otre a questo parte dei rami sembra secco quasi marcio ..come mai? Grazie

  • luca - - Rispondi

    salve,le mie piante presentano alcune olive verdi, alcune invece diventano marroni e secche ancora prima di ingrossare e maturare cadendo poi al suolo malattia batterica?

  • Annamaria Viterbo - - Rispondi

    i miei ulivi presentano rami secchi e spogli, con tronchi la cui corteccia si sfalda ed è di colore grigiastro e nero. Credo abbiano subito negli anni attacchi di cocciniglia ed occhio di pavone. Il terreno ristagna acqua e la zona è umida. Non so che concimi usare, mi consigliano il trivalente ma non vedo grossi risultati. Li vorrei rigogliosi e forti ma…mi duole il cuore a vederli così, sono la mia vita!

  • vito - - Rispondi

    il mio ulivo spagnolo nano (secolare) da un paio d’anni non fiorisce. è come se stesse morendo. l’ho potato totalmente ma non riesce a germogliare. ha poche foglie che tendono a seccare. E’ posizionato in giardino con prato inglese. Consigli?

  • Lino - - Rispondi

    Su un ramo del mio ulivo ho notato nelle vicinanze di una fessura un piccolo quantitativo di segatura, con un attrezzo ho provato a tastare nelle vicinanze per capire di cosa si trattava , con stupore il cacciavite e affondato nel legno… Dall’interno ho estratto insieme a del legno ormai marcio anche delle mosche. Secondo voi di cosa si tratta?

  • pasqualone pasquale - - Rispondi

    ho una ventina di alberi di olivo il tronco ha la corteccia tutta secca come se fosse secco. Vi ringrazio anticipatamente per qualche consiglio di trattamento delle piante.

  • salvatore - - Rispondi

    ho un uliveto piantato da 3 anni mi sono accorto che da qualche giorno ha le foglie tutte mangiate come posso risolvere questo problema ?

    • maria ignazia s - - Rispondi

      le mie piante di ulivo innestate a marzo sono cresciute 50 centimetri ma un vermicello si è mangiato tutte le foglie come posso curarle ?

  • Mario Folli - - Rispondi

    Ho un ulivo ornamentale in una fioriera. fino a una settimana fa aveva chioma rigogliosa ed ha passato bene l’inverno. Ora perde le foglie senza avere segni apparenti di malattie,. Cosa può essere e come lo posso curare ?

Vedi tutto

Lascia una risposta