Erbe aromatiche benefici


Erbe aromatiche: un concentrato di principi salutari, una fonte di vitamine e sali minerali. Guida al riconoscimento delle più comuni erbe aromatiche e alla loro attività benefica sull’organismo.

basilico

Cosa sono e perchè usare le erbe aromatiche?

Le erbe aromatiche, per l’elevato contenuto di diversi principi attivi sono considerate erbe capaci di curare diverse malanni naturalmente quasi sempre senza effetti collaterali, salvo allergie ai principi o abusi e quindi senza o con minori controindicazioni rispetto a farmaci chimici.

foglia-melissa

La maggior delle piante officinali stimolano i processi digestivi (melissa, menta, alloro); altre svolgono azioni  antifermentative e altre ancora sono anti-infiammatorie e depurative.

basilico proprietà

Molte aiutano la funzionalità epatica, favoriscono la circolazione periferica, altre sono ottime coadiuvanti delle diete dimagranti e altre ancora combattono l’insonnia e gli stati ansiosi come ad esempio la maggiorana.

Maggiorana

La maggior parte delle erbe aromatiche va utilizzata fresca perchè gli oli essenziali contenuti in esse perdono con il calore gran parte delle loro proprietà. In cucina sono usate per insaporire cibi e bevande.

Quali sono le erbe aromatiche più comuni e conosciute?

Le più note e comuni erbe aromatiche sono:

salvia-rimedio-artrite

Le essenze e i principi attivi contenuti nelle diverse parti delle piante aromatiche vengono utilizzati per la preparazione anche di liquori, tinture madri e macerati.

Conservazione delle erbe aromatiche

Avendo dei vasetti è possibile utilizzare le erbe aromatiche a piacimento, ma se non possiamo creare una zona dedicata alle nostre piantine dobbiamo ricorrere all’acquisto di erbe essiccate o possiamo procedere effettuare noi l’essiccazione.

Procedimento casalingo per la conservazione delle erbe aromatiche mediante essiccazione

  1. Raccogliete le erbe aromatiche che avete coltivato in vaso, in giardino  o nell’orto o che semplicemente avete acquistato;
  2. Procedete con un’accurata pulizia con un panno umido;
  3. Fatele essiccare al sole disponendo le erbe aromatiche su un vassoio ricoperto da un tessuto a rete e mettetele in un luogo soleggiato, avendo cura di ritirarle alla sera per evitare l’umidità della notte; Per velocizzare possiamo usare il metodo di essiccazione al forno: disponendo le erbe aromatiche sulla placca del forno; regolate il forno a bassissima temperatura.
  4. Quando le erbe aromatiche saranno essiccate, conservatele in vasetti di vetro, chiusi ermeticamente.
  5. Al momento dell’uso per esaltare il sapore delle erbe aromatiche essiccate, potete metterle al bagno per alcuni minuti in olio e limone.

Galleria foto erbe aromatiche

Continua: Insaporitore naturale






Lascia una risposta