Candele pasquali

Come realizzare a costo zero delle originali candele pasquali da utilizzare come segnaposto sulla tavola di Pasqua? Cosa occorre e come fare? 
candele pasquali

Candele pasquali dal design naturale dell’uovo di gallina ideali per illuminare con vivide fiammelle la tavola di Pasqua. Realizzarle è facile e divertente anche per la gioia dei bambini.

Uova-foto

Materiale occorrente

Gusci di uova

candeline di vari colori.
gusci-uova

Procedimento per la realizzazione delle candele di Pasqua

Per realizzare queste originali candeline pasquali potete procedere in due modi: colorare i gusci con coloranti alimentari oppure utilizzare i gusci al naturale.

Se optate per il primo metodo, rompete le uova di gallina esattamente a metà come fate di solito quando volete preparare una frittata o un dolce.


Lavate i gusci delle uova con sapone per piatti e senza romperli asciugateli all’interno con carta assorbente da cucina.

uova-sode-colorate

Se optate per i gusci di uova colorati potete immergerli in una soluzione di acqua bollente e colorante alimentare. Preparate più soluzioni con colori diversi e lasciatevi immersi i gusci almeno per 15 minuti, metteteli a scolare e poi asciugateli ben bene.

candeline-colorate
A questo punto disponete i gusci delle uova nell’apposito contenitore oppure nel portauovo e in ognuno di essi inserite una candelina colorata dello stesso colore del guscio o di colore diverso.
Quando accenderete le candeline l’effetto è assicurato.

Galleria foto decori di Pasqua

Continua: Ovetti pasquali mignon






Lascia una risposta