Animali: come difenderli dal caldo


Difendere i nostri amici a 4 zampe dal caldo estivo. Suggerimenti e consigli utili.

caldo-cani



Come proteggere gli animali dal caldo consigli

Il caldo e l’afa non sono solo difficili da sopportare per noi esseri umani, ma anche i nostri amici animali ne soffrono parecchio.

Così come facciamo per noi, anche nei confronti dei nostri amici a 4 zampe dobbiamo prendere delle contromisure per tutelarli e proteggerli dagli effetti del forte caldo.

L’Enpa (Associazione Nazionale Protezione Animali), ha deciso di stilare un vero e proprio vademecum che possa aiutare i nostri amici a 4 zampe a superare indenni queste giornate arroventate.

Animali: come difenderli dal caldo

Ecco gli accorgimenti più importanti che l’Enpa ha dato per proteggere gli animali dal caldo:

  • Non dimenticare mai un animale incustodito dentro l’auto: in questo periodo la temperatura interna dell’abitacolo sale rapidamente, anche con i finestrini aperti, può raggiungere fino a 70 gradi.
  • Non costringere i cani a sforzi eccessivi: sono assolutamente da evitare le passeggiate nelle ore più calde della giornata: oltre al colpo di calore, l’animale può scottarsi le zampe sull’asfalto arroventato.
  • Se si vede un animale rinchiuso da solo in un’auto sotto il sole: dovete da subito prestare attenzione ai sintomi di un eventuale colpo di calore (difficoltà respiratorie, tremori, convulsioni, vomito e feci con sangue, sincopi) e nel caso allertare immediatamente le forze dell’ordine e un veterinario. Nel frattempo, creare ombra mettendo dei giornali sul parabrezza e se possibile gettare acqua fredda per diminuire la temperatura all’interno dell’abitacolo. E appena portato fuori l’animale, cercare di raffreddarlo con spugnature di acqua fredda su tutto il corpo.
  • Assicurarsi che gli animali abbiano sempre accesso all’ombra: è importante anche fornire acqua fresca da bere in abbondanza, cambiandola spesso. A volte è utile bagnare il corpo del nostro animale.
  • Anche cani e gatti possono subire delle scottature solari: in caso di giornate particolarmente assolate applicare una crema solare ad alta protezione su tutte le zone del corpo più esposte all’azione dei raggi solari (punta delle orecchie, punta del naso, eccetera), soprattutto se non pigmentate e prive di pelo.
  • Animali in gabbia: mai lasciare il canarino, il coniglio, il criceto o altri animali costretti in gabbia al sole diretto. Posizionare la gabbia in un luogo sempre ben ombreggiato e ventilato.

Non dimentichiamoci infine che anche gli animali possono avere colpi di calore.

caldo-gatti

Colpo di calore dell’animale cosa fare e sintomi

Potrebbe capitare, anzi capita spesso che gli animali (cani, gatti, conigli, cavie ecc) possano avere, ad alte temperature, un colpo di calore e i sintomi li notiamo quando c’è un respiro irregolare, grande debolezza e spossatezza improvvisa, abbattimento, etc.

A questo punto bisogna subito bagnare l’animale con acqua fresca su tutto il corpo e portarlo il prima possibile dal veterinario.

caldo-gatto2

Proteggere gli animali dal caldo in casa

La casa è, purtroppo, un luogo dove le temperature possono essere alquanto fastidiose sia per noi che per i nostri amici animali.

Se parliamo di cani, gatti. uccelli o pesciolini vi raccomandiamo di tenere gli animali quanto più lontano possibile dal sole e cercare di sistemarli nella zona più fresca della casa.

Vi raccomandiamo di cambiare l’acqua più volte al giorno e se avete urgenza di uscire e, quindi, lasciarli soli vi consigliamo di mettere nella ciotola dell’acqua 2/3 cubetti di ghiaccio affinchè l’acqua rimanga fresca fino al vostro ritorno (questo appena detto riguarda per i cani e i gatti e anche per rinfrescare l’acquario dei pesciolini).

caldo-cane2

Proteggere gli animali dal caldo in giardino

Il giardino è un luogo molto caldo soprattutto durante le ore centrali della giornata e a differenza della casa potrebbe essere infestato di parassiti che, con il caldo, potrebbero risultare molto fastidiosi per i nostri amici a 4 zampe (cani, gatti, conigli o cavie).

Vi consigliamo di comprare un antiparassitario di qualità, di ispezionare ogni giorno l’animale (potrebbe avere depositate uova di mosca sul pelo) e fare attenzione ai prodotti che utilizzate in quanto alcuni potrebbero essere letali per i gatti a differenza dei cani.

caldo-cane3

Proteggere il gatto dal caldo

Per avere tutte le informazioni e consigli utili consulta Gatti estate caldo cosa fare per farli stare meglio.

In conclusione diciamo che per proteggere gli animali dal caldo basta davvero molto poco, basta avere rispetto per l’animale.

Cani e gatti immagini e foto

Continua: Animali e Caldo: le regole per non farli soffrire troppo





Lascia una risposta