Calzoni napoletani

Ricetta, ingredienti e preparzione dei calzoni o panzerotti napoletani ripieni: fritti oppure cotti al forno.
Ingredienti
Pasta base per la pizza – olio per friggere – mozzarella – ricotta – salame napoletano – parmigiano grattugiato – 1 uovo – pepe e sale q.b.
Preparazione
Preparate la pasta per pizza e fatela lievitare.
Nel frattempo preparate l’impasto.
Tagliate la mozzarella a dadini e il salame a pezzetti.
Setacciate la ricotta e mescolatela con la mozzarella , i pezzetti di salame, un pizzico di pepe (se piace), il parmigiano e l’uovo sbattuto.
Mescolate bene per amalgamare gli ingredienti.
Quando la pasta sarà lievitata (raddoppia di volume), prendetene tanti pugnetti, stendeli con il matterello su una superficie piana ed infarinata , a forma di disco alto circa mezzo centimetro.

Se avete le formelle, usatele.
Riempite metà panzerotto con un cucchiaio di impasto.
Ripiegate l’altra metà  formando delle mezzelune e con i rebbi della forchetta umida pestate i bordi in modo che non si aprano durante la cottura, facendo fuoriuscire il ripieno.

Calzoni napoletani fritti
Mettete l’olio per friggere (semi di arachidi) in una padella a bordi alti e quando sarà bollente friggetevi i calzoni facendoli dorare da entrambi i lati.
Mettete i calzoni fritti su carta assorbente per asciugarli dall’eventuale eccesso di olio.
Servite i calzoni ancora caldi.

Calzoni napoletani al forno

Se volete evitare le fritture potete cuocere i calzoni napoletani al forno: in questo caso disponeteli in una teglia da forno leggermente unta ed infornateli nel forno preriscaldato a 200°C per 30 minuti facendoli cuocere 15 minuti per lato.
Servite i calzoni ancora caldi.

Pin It

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>