Salsa olandese

La salsa olandese è una gustosa salsa calda utilizzata solitamente per accompagnare piatti a base di pesce bollito, bistecche grigliate e verdure (come ad esempio gli asparagi). E’ un delizioso condimento ma è molto calorico per la presenza di uova e burro di cui è costituito, è quindi consigliabile non eccedere oppure accompagnarlo con cibi leggeri. In circa mezz’ora avrete preparato una profumatissima salsina al burro che lascerà i vostri ospiti non indifferenti.

Ingredienti:

  • 2 tuorli d’uovo
  • 250 gr. di burro fresco
  • succo di limone
  • sale

Preparazione:

Mettere i due tuorli in una piccola casseruola e sbatterli ben bene con un frustino aggiungendovi un cucchiaio d’acqua calda.

Mescolare senza sosta, poi far cuocere il composto di uova a bagnomaria mettendo il pentolino che lo contiene in un altro più grande pieno d’acqua posto su un fornello a fiamma moderata (badare che l’acqua non bolla troppo forte). Versare ora il burro ammorbidito un pezzettino alla volta continuando sempre a mescolare e facendo attenzione che la salsa non bolla. Come ultimi ingredienti aggiungere 2-3 cucchiaini di succo di limone e un pizzico di sale.

Se la salsa dovesse “impazzire” come succede con la maionese, aggiungere subito un cucchiaio d’acqua fredda e sbattere forte con la frusta dopo aver tolto la pentola dal fuoco. Gustare la salsa olandese molto calda.

Pin It
Loading Disqus Comments ...
Loading Facebook Comments ...