Sciroppo di limoni

Sciroppo di limoni
Sommario:

Una antica ricetta per la preparazione dello sciroppo di limone, ottimo per granite, ghiaccioli, bagno di torte alla frutta e diluito come dissetante durante l'estate e come digestivo con l'aggiunta di un pizzico di bicarbonato.

Tempo di preparazione: 1 ora
Tempo di cottura: 30 minuti
Ingredienti Ricetta:
  • Limoni maturi 10
  • Scorza di limoni 2
  • Zucchero semolato 400 gr.
  • Acqua 500 ml

sciroppo-limoniPreparazione dello Sciroppo di limoni

Per preparare questo ottimo sciroppo occorrono dei limoni non trattati, succosi e a buccia spessa e possibilmente appena colti.

limoni-conservazione

Lavate i limoni sotto l’acqua corrente, spazzolate ben ben la buccia per eliminare ogni residuo di polvere ed eventuali parassiti microscopici che si annidano nei suoi pori. Asciugateli con un canovaccio pulito poi con il  pelapatate asportate la buccia a listarelle sottili, senza la parte bianca, e mettetela da parte. Spremete i limoni con lo spremiagrumi e filtrate il succo. Misurate il succo di limone ottenuto e pesate lo zucchero che deve essere uguale alla quantità di succo.

sciroppo

A questo punto, versate l’acqua in una pentola d’acciaio, aggiungetevi lo zucchero e poi portate a bollore sul fuoco a fiamma moderata. Fate bollire l’acqua e lo zucchero per circa 5 minuti.

sciroppoTogliete la pentola dal fuoco aggiungete il succo dei limoni, le bucce e mescolate accuratamente sino a che gli ingredienti si sono bene amalgamati. Rimettete la pentola sul fuoco e, fate addensare lo sciroppo di limoni a fuoco lento per circa 10 minuti mescolando sempre con un cucchiaio di legno.

sciroppo-limoni

Lasciate raffreddare, filtrate e imbottigliate lo sciroppo di limoni  in bottiglie o barattoli sterilizzati, preferibilmente con tappo ermetico.limoni-sciroppo

Applicate su ogni contenitore l’etichetta indicante la data di preparazione e poi conservate in dispensa, in ambiente buio.
Dopo l’apertura si consiglia di conservare lo sciroppo di limoni in frigo e consumarlo entro sei mesi al massimo.

Pin It

10 commenti per “Sciroppo di limoni

  1. volevo chiedere x quanto tempo si conserva questo sciroppo e se mettendolo nei barattoli di vetro e sterilizzandolo può conservarsi a lungo………

    • Lo sciroppo di limoni, imbottigliato in bottiglie di vetro scuro,sterilzzate per 10 minuti, può essere conservato anche per 2 mesi in un luogo fresco e buio oppure in frigo e consumato per la preparazione di gelati, dolci, torte e glasse al limone.
      Saluti LauraB

  2. Volevo sapere come usare lo sciroppo di limoni, le quantità per diluirlo con l'acqua, per i ghiaccioli metterlo così com'è? e come digestivo? Grazie per l'attenzione!

    • Lo sciroppo di limoni può essere utilizzato per il bagno di torte alla frutta, per la crema della crostata amalfitana, per aromatizzare macedonie di frutta, sulle fregole e sui gelati Per la preparazione dei ghiaccioli diluirlo con un po' d'acqua corrente. Come digestivo basta diluirlo con acqua frizzante e una punta di bicarbonato. Lo sciroppo di limoni è ottimo anche come dissetante estivo diluito solo con acqua gasata fredda. Ottimo anche per la preparazione di aperitivi analcolici.
      Saluti LauraB

  3. ciao laura volevo chiederti: per ottenere una conservazione più lunga (oltre i due mesi) dello sciroppo,posso congelarlo?

      • ciao laura allora ricapitolando se lo conservo in bottiglie scure sterilzzate si conserva per circa 6 mesi o dovrei aggiungere più zucchero

        • Francesca fai in questo modo e vedrai che lo sciroppo di limoni sarà ottimo e poi la cottura di un’ora e passa lo conserverà perfettamente sembra quasi una gelatina. Ciao

  4. scusa laura ma tu mi dici cottura di 1 ora , ma nella ricetta c’è scritto prima 5 minuti acqua e zucchero e poi dieci con il succo del limone, quindi che cottura di 1 ora fa. mi potresti spiegare

    • Hai ragione, il tempo di cottura richiesto è di 1 ora e più, come per la marmellata solo che lo sciroppo di limoni deve essere più liquido.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>