Crostata di marmellata

Crostata di marmellata
Sommario:

Come preparare in poco tempo una deliziosa crostata di marmellata con pasta frolla classica o con pasta frolla light.

Tempo di preparazione: 1 ora
Tempo di cottura: 30 minuti
Quantità: 8 persone
Ingredienti Ricetta:
  • Pasta frolla 500 gr
  • Marmellata 300 gr
  • Limone 1
  • Zucchero a velo q.b
  • Gherigli di noce 4
Informazioni Nutrizionali:
  • Porzione: 100 g
  • Calorie: 200

Preparazione: Preparare una crostata con la marmellata preferita, marmellata di albicocche, marmellata di ciliegie, marmellata di pesche ecc… è molto semplice anche per i profani di pasticceria.

L’unica cosa che richiede un minimo di attenzione è la preparazione della pasta frolla.Preparate la pasta frolla come indicato nella ricetta, ottima anche la pasta frolla light per chi è a dieta. Avvolgetela nelle carta pellicola e fatela riposare in frigo per un’oretta.

frolla-pastaNel frattempo imburrate leggermente una teglia da forno antiaderente. Trascorso il tempo indicato, infarinate la carta da forno e tirate fuori dal frigo la pasta frolla.

Tagliatene un piccolo panetto e rimettetelo in frigo, vi servirà per le strisce di copertura. Con l’aiuto del matterello tirate una sfoglia spessa mezzo centimetro e larga qualche cm in più della teglia.

Trasferite la sfoglia di pasta frolla nella teglia e punzecchiate il fondo qui e là con i rebbi della forchetta per evitare la formazione di vuoti causati dalla lievitazione. Stendete la marmellata preferita e livellatela ben bene con una spatola. A questo punto potete aggiungere sevi piacciono dei pezzetti di gherigli di noci. Prendete il panetto riposto in frigo, tiratelo con il matterello e dividetela la sfoglia ottenuta in tante strisce di uguale larghezza e poi con esse decorate la superficie della crostata.

Ripiegate verso l’interno la pasta frolla che sporge dai bordi della teglia. Infornate la crostata di marmellata in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti. Crostata     A cottura ultimata, estraete la crostata dal forno, lasciatela raffreddare e poi trasferitela su un vassoio da portate. Spolverizzatela con zucchero a velo e servite in tavola. Ottima anche per la prima colazione. Ed ecco il video della ricetta, presente sul canale ufficiale Youtube CasaAtuttonet:

Pin It

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>