Pere sciroppate – ricetta estiva

Pere sciroppate – ricetta estiva
Sommario:

Tra le tante conserve da preparare durante l'estate con la frutta fresca, ecco per voi le pere sciroppate, una ricetta facile che vale la pena di provare.

Tempo di preparazione: 1 ora
Tempo di cottura: 30 minuti
Ingredienti Ricetta:
  • Pere 1 kg
  • Zucchero 370 g
  • Cannella q.b
  • Chiodi di garofano 3-5
  • Scorza di limone 1
  • Succo di limone 2
  • Acqua 1 l

Preparazione delle pere sciroppate

Dopo la ricetta delle pesche e delle albicocche sciroppate, arriva anche la ricetta delle pere sciroppate, una ricetta facile che richiede poco tempo. Le pere da conservare nello sciroppo devono essere mature al punto giusto, sode e  prive di ammaccature. Le pere piccole possono essere sciroppate intere, le grandi invece, vanno divise in 4 spicchi.

Vediamo come procedere.

pere-cioccolatoLavate le pere sotto il getto dell’acqua corrente, asciugatele con un canovaccio pulito, sbucciatele e poi intere o a spicchi (senza torsolo) mettetele in una pentola di acciaio insieme con l’acqua e lo zucchero, la cannella, i chiodi di garofano, il succo dei limoni (filtrato) e la scorza di 1 limone.

Mettete la pentola sul fuoco e lasciate cuocere a fuoco moderato per circa 5 minuti o fino a quando sono tenere (prova con i rebbi della forchetta).

sciroppoTogliete la pentola dal fuoco, scolate le pere e trasferitele in barattoli sterilizzati ed asciutti.

barattoliRimettete la pentola sul fuoco e fate ridurre lo sciroppo della metà.

Lasciate intiepidire per qualche minuto e poi versatelo sulle pere evitando la formazione di sacche d’aria.

Tappate i barattoli e poi procedete con la sterilizzazione casalinga. come da foto.

Fate raffreddare i barattoli nell’acqua e il giorno dopo conservateli in un luogo asciutto e al buio.

Servite le pere sciroppate come dessert a fine pasto con cioccolato fuso o con panna e biscotti alle noci o alle nocciole.

Pin It
Loading Disqus Comments ...
Loading Facebook Comments ...