Gelatina di Olivello spinoso

La gelatina di Olivello spinoso per dolci e dessert ma anche un ottimo integratore alimentare nei casi di carenze vitaminiche.

La ricetta di questa gelatina è semplice mentre più difficoltosa risulta la raccolta delle bacche giallo-aranciate o rosse a causa dei rami spinosi su cui sono disposte. Armatevi quindi di guanti resistenti di pelle usati per la potatura delle rose e raccogliete quante più bacche potete.

Ingredienti:

  • Bacche di olivello spinoso
  • zucchero
  • acqua
  • gelificante naturale

Preparazione:

Lavate le bacche di Olivello spinoso sotto il getto dell’acqua corrente e asciugatele con un canovaccio pulito o con carta assorbente da cucina e poi pesatele.

Versate le bacche in una pentola d’acciaio, aggiungete i frutti un po’ d’acqua, coprite con coperchio e mettete sul fuoco a fiamma moderata.

Portate il tutto ad ebollizione e quando le bacche risultano morbide ma non cotte, spegnete il fuoco.

Ora passate le bacche ammorbidite al setaccio. Rimettetele nella pentola insieme allo zucchero zucchero di pari peso della frutta cruda. Rimettete sul fuoco e lasciate cuocere per pochi minuti.

Aggiungete il gelificante, lasciatelo cuocere per il tempo indicato sulla confezione e spegnete il fuoco. La cottura breve serve a mantenere quasi inalterato l’elevato contenuto di vitamine, in particolare la C, di cui sono ricche queste piccole bacche simili ad olive.

Invasate la gelatina in barattoli sterilizzati, tappate e conservate in un luogo buio e fresco.

 

Pin It
Loading Disqus Comments ...
Loading Facebook Comments ...