Fragole alla grappa

Fragole alla grappa
Sommario:

Una antica ricetta della Scuola Medica Salernitana per conservare le fragole nella grappa e poterle gustare con tutta la loro fragranza

Tempo di preparazione: 40 minuti
Tempo di cottura: 5 minuti
Ingredienti Ricetta:
  • Fragole 1 kg
  • Grappa 1 litro
  • Zucchero 1 kg
  • Vaniglia 1 baccello

Preparazione:

Secondo questa antica ricetta le fragole devono essere fresche, ben sode, prive di ammaccature o presenza di muffe,raccolte in piena maturazione. Preferibilmente è meglio acquistarle verso la metà di giugno, mese in cui vengono le fragole vengono lasciate maturare al sole e non sotto le serre.

fragole

Fatta questa piccola premessa passiamo al procedimento.

Lavate le fragole sotto il getto dell’acqua per eliminare la polvere.

Asciugatele con carta assorbente da cucina (basta tamponarle), e poi eliminate il picciolo.Prendete dei barattoli sterlizzati alla perfezione e disponetevi le fragole con ordine fino a 1 cm dall’orlo.

Versate la grappa in una pentola, aggiungete lo zucchero e mescolate.

sciroppo

Mettete la pentola sul fuoco a fiamma moderata per far sciogliere lo zucchero. Quando lo zucchero si è sciolto, spegnete il fuoco e lasciate intiepidire.

Versate lo sciroppo alla grappa sulle fragole avendo cura di coprirle tutte. Tappate i vasetti ermeticamente con il loro coperchio e poi conservateli in un luogo buio e asciutto per almeno 1- 2 mesi prima di consumarle cosi preparate oppure in aggiunta al gelato alla fragola, per la preparazione della torta bavarese, della torta di fragole, la granita di fragole o semplicemente diluite con acqua minerale per preparare un’ottima, fresca e dissetante bevanda per l’estate.

Pin It

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>