Basilico sott’olio

Come conservare il basilico sott’olio per aromatizzare salse, sughi, insalate e per la preparazione di un pesto veloce anche nel periodo invernale.
basilico sott'olioIngredienti
Foglie di basilico – olio di semi di mais.
Preparazione
Asportate dagli steli le foglie di basilico, mettele in unno scolapasta e lavatele velocemente il getto dell’acqua corrente per eliminare la polvere.
Fate le sgrondare  poi stendete le foglie di baslico tra due canovacci e lasciate assorbire tutta l’acqua.
Il giorno dopo mettete le foglie di basilico in vasetti sterizzati, copriteli con l’olio di mais e tappate.

Avvolgete i barattoli con stracci e fateli bollire per circa 30 minuti in una pentola coperti di acqua,
Fate raffreddare i barattoli, toglieteli dalla pentola, asciugateli e  conservateli in dispensa.
Usate poi il basilco sott’olio con la stessa accortenza di tutte le conserve sott’olio, le foglie di basilico devono essere sempre coperte dall’olio.
Usate le foglie di basilico sott’olio per preparare anche il pesto genovese.

Pin It
Loading Disqus Comments ...
Loading Facebook Comments ...