Albicocche sciroppate

Albicocche sciroppate
Sommario:

Ricetta casalinga per preparare albicocche sciroppate genuine e senza conservanti appena colte nel frutteto, in giardino o nell'orto.

Tempo di preparazione: 1 ora 20 minuti
Tempo di cottura: 1 ora 5 minuti
Ingredienti Ricetta:
  • Albicocche 3 kg
  • Zucchero 1500 gr
  • Acqua 3 l
  • Limone 1 scorza

albicocche

Per la preparazione di questa ricetta occorrono albicocche non troppo mature, sode e prive di ammaccature e non trattate .

albicoccheLavate le albicocche sotto il getto dell’acqua corrente per eliminare la polvere ed eventuali parassiti della buccia. Asciugatele con un canovaccio pulito, dividetele a metà e, asportate il nocciolo senza romperle.

Portate ad ebollizione l’acqua con lo zucchero e la scorza di limone, lasciate bollire per circa 5 minuti a fiamma media.

sciroppo per liquore

Disponete le albicocche nei vasetti con la parte cava verso l’alto, copritele con lo sciroppo tiepido e tappate bene.

albicocche sciroppate

Mettete i vasetti in una pentola con acqua e alcuni stracci, fateli bollire per 30 minuti a fiamma bassa.

sterilizzazione-casalinga

Lasciate raffredare i barattoli nell’acqua, poi asciugateli e conservateli in un luogo fresco e buio.

Consumate le albicocche sciroppate dopo 1 mese.

Pin It

2 commenti per “Albicocche sciroppate

  1. Vorrei conservare l'albicocche sciroppate a lungo tempo almeno per 5 mesi o di piu' in attesa vi ringrazio e saluto Ennio

    • Ciao, le albicocche preparate secondo questa ricetta si conservano a lungo in un luogo fresco e buio.
      Una volta aperto il barattolo conservare in frigo e consumare entro 2 giorni.
      Saluti LauraB

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>