Mimosa potatura tecnica

Come e quando potare la mimosa? Quali rami potare e di quanto accorciarli? Quali accorgimenti utilizzare dopo la potatura per evitare infezioni ed infestazioni?

mimosa

La mimosa o meglio l’Acacia dealbata, è una pianta ornamentale coltivata in tutti i giardini e parchi italiani per la bellezza della sua chioma leggiadra e per la produzione dei suoi  caratteristici fiori gialli che effondono un delicato e soave profumo.

mimosa-rinvaso

I rametti fioriti della mimosa rappresentano il simbolo della donna e pertanto vengono regalati l’8 marzo a tutte le donne.
I fiori vengono utilizzata anche per decorare la torta mimosa.

foto mimosa

La mimosa è una pianta sempreverde di facile coltivazione caratterizzata da una crescita molto rapida e talvolta può superare anche  un’altezza di 10 metri.
Ogni anno la pianta oltre a crescere in altezza si appesantisce con l’emissione di nuovi rami laterali che non solo ne compromettono la stabilità ma le conferiscono una chioma molto disordinata.

cocciniglia-neadi

I rami troppo lunghi e fitti ostacolano la penetrazione dei raggi solari nelle parti più basse  e per tale motivo saranno più soggette all’attacco della famigerata cocciniglia.

mimosa-fiori

Quando potare la mimosa e perchè

La mimosa si pota dopo la fioritura e per vari motivi: per favorire la fioritura e l’armonia della chioma; per conferire una maggiore resistenza la vento e alla neve. è consigliabile effettuare una potatura annuale.

Ogni anno e solo se la pianta è già bella adulta. Bisogna controllare il suo eccessivo sviluppo eseguendo una potatura subito dopo la fioritura  per evitare  l’appesantimento dei rami e il suo sradicamento in caso di forte vento e di grandi piogge.

mimosa-potatura

Come potare la Mimosa

La potatura della mimosa va fatta accorciando i rami di circa la metà della loro lunghezza  in prossimità di un nodo. Vanno eliminati completamente i rami secchi o danneggiati utilizzando delle cesoie ben affilate e disinfettate. La poatatura va effettuata anche sulla mimosa coltivata in vaso.

Fiore-mimosa

Come proteggere la mimosa dai tagli o ferite della potatura

Le ferite, inferte con la potatura, vanno cicatrizzate con prodotti specifici  per evitare l’attacco da parte di altri parassiti quali gli afidi, la Psilla o pulce ed i tripidi.

Galleria foto Mimosa

  • mimosa-linguaggio-fiori
  • mimosa-baccelli-frutti
  • Fiore-mimosa
  • foglie-mimosa-pudica
  • mimosa-potatura
  • mimosa-fiori
  • mimosa
  • mimosa-rinvaso
  • mimosa
  •  torta mimosa
< >
Pin It